Dona sangue e condividi la vita

Dona sangue e condividi la vita


Fino a domenica 17 giugno ricorre in Italia la Settimana della donazione di sangue. In questo contesto si inserisce la Giornata mondiale del donatore di sangue, istituita nel 2004 dall’Oms, l’Organizzazione mondiale della sanità e che si celebra il 14 giugno. “Sii disponibile per qualcun’altro, dona sangue e condividi la vita” è lo slogan scelto dall’Oms per il 2018.

In questa nuova puntata de L’Ornitorinco, Mario Calvagno, caporedattore di Rvs Roma e la redattrice Carmen Zammataro hanno intervistato il dott. Alberto Argentoni, medico, presidente nazionale Avis, Associazione volontari italiani sangue.

Negli ultimi anni – spiega Argentoni – c’è stato un calo delle donazioni che si sta prolungando da vari anni e che minaccia l’autosufficienza nel lungo periodo. Quali sono le cause? Quali le azioni messe in campo per sensibilizzare soprattutto i più giovani? Chi può donare e chi no? E infine, cosa si aspetta l’Avis dal nuovo Governo nel campo della salute?

#NoTobacco: il 31 maggio è la Giornata mondiale senza tabacco

#NoTobacco: il 31 maggio è la Giornata mondiale senza tabacco


Il 31 maggio si celebra la Giornata mondiale senza tabacco, promossa dall’Organizzazione mondiale della sanità. Il “Tabacco rompe il cuore” è il titolo della campagna scelta quest’anno. Si parla molto infatti di tumori ma lo sapevate che le malattie cardiocircolatorie sono la prima causa di morte nel mondo? In una grossa percentuale queste patologie sono causate proprio dal fumo.

Ma perché il tabacco fa così male? E in che modo la nicotina e il fumo passivo danneggiano la nostra salute? E soprattutto, smettendo di fumare, si torna a stare meglio oppure i danni sono irreparabili?

Mario Calvagno e Carmen Zammataro fanno luce su questi e altri interrogativi con l’aiuto del Professor Giacomo Mangiaracina, medico specialista in Salute pubblica, presidente dell’Agenzia Nazionale per la Prevenzione e docente all’Università “Sapienza” di Roma.

Info su www.salute.gov.it e www.who.int

Pin It on Pinterest