La riflessione in agrodolce della settimana che ci propone lo psichiatra e poeta Giovanni Varrasi, ha a che fare con la preghiera di ringraziamento e il ringraziare.

L’umanità prega. Si rivolge alla divinità per chiedere, per protestare, per invocare il perdono.
"Agrodolce" riflette invece sulle preghiere di ringraziamento: per la salute, per l’intelligenza, per lo spettacolo della natura, per piccole decisive cose.
E anche chi ha meno può trovare motivi per ringraziare.
Questo tipo di conversazioni private fa bene alla salute e rende le giornate migliori, comunque vadano le cose.
Preghiere come “visioni”, nel senso dell’acquisizione di un nuovo sguardo che supera i confini angusti dell’Ego, sia nella versione "vincente” che in quella “ferita”.
Preghiere dettagliate, precise, su due o tre aspetti della relazione con l’esistenza. da praticare mattina e sera, come la posologia di un farmaco salva vita.

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti