Dal 15 al 21 maggio avrà luogo a Firenze la Settimana di preghiera e lotta contro l'omobitransfobia avente come tema il versetto biblico ««Nell'amore non c'è paura» (1 Gv. 4:18). La Settimana è organizzata dalla Diocesi d'Italia della Chiesa Protestante Unita e dalla Chiesa Protestante Unita «Agape».

Quanto è grave la situazione di discriminazione e violenza verso le persone LGBTQ? Perchè è importante pregare non solo per loro ma anche per i "carnefici"? Che cosa pensare delle parole del Papa quando afferma che la Chiesa è «madre», perciò non può rifiutare i cattolici Lgbtq, che sono «figli di Dio»?

Roberto Vacca ha intervistato su questi temi il Rev. Andrea Panerini,  Vescovo Primate della Chiesa Protestante Unita, una giovane comunità evangelica di orientamento luterano.

Produttori

,
Condividi