invito_bilancio.cdr

Notizie Avventiste – Giovedì 22 ottobre, alle ore 18.00, la casa di riposo Casa Mia di Forlì presenta il Bilancio sociale 2014 e l’anteprima del nuovo video di Casa Mia Onlus. L’incontro, intitolato “Innovazione del welfare e valore di Casa Mia”, si terrà in Via E. Curiel, 53.

La presentazione del Bilancio sociale sarà a cura di: Walther Soranna, direttore di Casa Mia Onlus; Andrea Romboli,dello Studio Romboli Associati; Stefano Paris, presidente dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (UICCA); Giuseppe Cupertino, segretario UICCA; Gioele Murittu, tesoriere UICCA.

Casa Mia nasce verso la fine degli anni Settanta su iniziativa di un progetto concepito per accogliere anziani autosufficienti. Inaugurata nel 1983, la struttura ha subito profonde modifiche e oggi, pur mantenendo uno stretto legame con i suoi principi fondanti, la casa di riposo forlivese ha raggiunto una dimensione nuova, passando attraverso un processo di professionalizzazione e qualificazione del personale, per garantire servizi e interventi adeguati alle diverse esigenze degli utenti.

Dal punto di vista strutturale, sono stati eseguiti tre importanti interventi (nel 1992, 1999 e 2008) con l’obiettivo di incrementare la capacità ricettiva e adattare gli ambienti ai nuovi requisiti normativi e funzionali del servizio.

Tutto questo è stato possibile grazie all’importante contributo derivante da una parte dei fondi dell’8xmille che gli italiani hanno destinato, con le loro scelte, alla Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno.

Dal 1997, Casa Mia è convenzionata con il Servizio Sanitario Regionale. Attualmente, la struttura è in grado di ospitare anziani autosufficienti e non autosufficienti

Per scaricare l’invito e la locandina del Bilancio sociale, cliccare qui.

 

Produttore

Condividi