Immedesimarsi, partecipare emotivamente alle condizioni di una persona, questo l’esercizio trasversale che può e deve essere applicato a vari livelli. Sul piano culturale, del genere, dei ruoli sociali e ovviamente su quello generazionale.

Quale effetto può avere questa pratica nella relazione tra giovani e adulti?

“La capacità di mettersi nei panni degli altri è una delle funzioni più importanti dell’intelligenza e dimostra il grado di maturità dell’essere umano” (Augusto Cury).

Riuscire a immedesimarsi è anche una forma d’amore o almeno di grande rispetto?

“Noi esistiamo per ogni singolo individuo come ogni individuo esiste per tutti noi” (Leo Buscaglia).

 

 

Intervista di Mario Calvagno e Carmen Zammataro a Giovanni Caccamopastore delle chiese avventiste di Bologna e di Forlì e del Gruppo di Modena.

 

 

Foto:  ID 33903022 © Photographerlondon  Dreamstime.com

 

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti