Il 30 luglio di ogni anno è la Giornata Internazionale dell’Amicizia istituita dall’ONU che definisce questo rapporto un “sentimento nobile e prezioso nella vita degli esseri umani in tutto il mondo”. Nella Bibbia se ne parla abbastanza spesso: due esempi sono rappresentati da Davide e Gionatan come da Gesù e Lazzaro di Betania. Ma Gesù è anche amico dell’intera umanità…

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano il pastore Daniele Benini, responsabile dell’Associazione pastorale dell’Unione italiana chiese Cristiane avventiste.

Condividi