La nascita della Sinfonia n.5 in re minore op. 107 di Felix Mendelssohn-Bartholdy, conosciuta anche come Sinfonia Riforma, risale al 1829, ma fu pubblicata postuma, nel 1868. Mendelssohn iniziò a lavorarci nel dicembre del 1829, un anno prima che il re di Prussia, Federico Guglielmo III, annunciasse le celebrazioni per il terzo centenario della Confessione di Augusta, l’atto che conteneva i principi della Riforma protestante. Di carattere solenne, la Sinfonia si apre citando l’Amen di Dresda e si chiude con il corale luterano “Una forte rocca è il nostro Dio”, intonato prima dal flauto e poi elaborato e ampliato da tutta l’orchestra.

Programma a cura del Maestro Alessia Calvagno.

Foto 20464021 © NickuDreamstime.com

Produttore

Condividi

Articoli recenti