Pasqua, commemorare una grande liberazione!
29 Marzo 2024


Liberazione dalla schiavitù in Egitto e liberazione dalla schiavitù del peccato: è questo il passaggio di significato della festa dagli Ebrei ai cristiani. Gesù, in qualche modo ne rappresenta la cerniera. In che modo nel Vangelo di Luca (22:14-24) i discepoli vivono l’esperienza della Santa Cena?

Intervista di Mario Calvagno e Carmen Zammataro a Gianni Caccamo, pastore delle chiese avventiste di Bologna, Forlì e Modena.

Condividi su:

Notizie correlate

Casa Mia inaugura il Centro per disturbi neurocognitivi e demenze

Casa Mia inaugura il Centro per disturbi neurocognitivi e demenze

Notizie Avventiste – Lunedì 29 luglio, alle ore 17.00, la casa di riposo “Casa Mia” di Forlì inaugura il Centro per disturbi neurocognitivi e demenze. Il progetto era stato annunciato qualche anno fa. “Il Centro si propone la riduzione a zero del contenimento fisico e...

Ultime delibere Uicca

Ultime delibere Uicca

Pubblichiamo le delibere di carattere generale votate dal Comitato esecutivo dell’Unione Italiana delle Chiese Cristiane Avventiste del Settimo Giorno (UICCA) relativamente alla seduta del 11-12.06.2024, tenutasi a Firenze.   Pastori Fine tirocinio Il past....

Ente Voce della Speranza. Ricerca personale

Ente Voce della Speranza. Ricerca personale

L’Ente Voce della Speranza (VdS) ricerca una risorsa, senza distinzione di genere, con competenze tecniche-informatiche da inserire nel proprio organico, presso la sede di Roma in Via Casilina, 939…

Pin It on Pinterest