Nel corso della diretta RVS del 22 novembre 2021, l'ospite intervistato da Claudio Coppini e Roberto Vacca è stato Stefano Santoro, lavoratore della GKN, azienda in cui i lavoratori (tutti) sono stati licenziati letteralmente da un giorno all'altro.

Non si sono però dati per vinti,anche perchè l'azienda non era affatto in crisi, ma è stata chiusa per un calcolo speculativo (conviene portare tutto in Polonia).

Fino a che punto il capitalismo può passare sopra la vita di centinaia di famiglie? E l'Europa e il governo italiano hanno ancora voce in capitolo in queste vicende? 

Produttori

, ,
Condividi