In questa puntata di Leggiamo insieme, Roberto Vacca intervista Fulvio Ferrario, docente di Dogmatica alla Facoltà valdese di Teologia di Roma, sul suo ultimo saggio, scritto insieme al professor Lothar Vogel, dal titolo Rileggere la Riforma, studi sulla teologia di Lutero (ed. Claudiana).

“I due autori sono coscienti delle discussioni storiografiche in corso ma offrono consapevolmente un approccio ‘vecchio stile’ incentrato sul pensiero di Martin Lutero. Questo innanzitutto perché a livello storico resta innegabile che per i protagonisti del Cinquecento le questioni teologiche avevano un significato profondo, non semplice da capire per la nostra cultura secolarizzata: la teologia può ancora aiutare a comprendere questa storia.
Il secondo motivo è che l’analisi del pensiero di Lutero porta chi legge al confronto con un’esistenza teologica paradigmatica (vissuta nella fede cristiana), ed è soltanto in questo senso che la giustificazione per fede mantiene la sua centralità. La testimonianza di Lutero e degli altri riformatori resta una voce fraterna che merita la nostra attenzione critica”.

Produttore

Condividi

Articoli recenti