A settembre torna l’evento promosso dai Ministeri Avventisti della Famiglia. Pubblichiamo il messaggio dei responsabili del dipartimento.

Care sorelle e cari fratelli,
speriamo che questo nuovo anno continui ad essere per voi e le vostre comunità ricco di soddisfazioni assieme al nostro Signore e che l’entusiasmo e la forza che ci provengono dall’alto vi sostengano sempre nel vostro ministero al servizio delle famiglie.

Tramite la presente desideriamo ricordarvi che dal 5 all’11 settembre 2021 sarà la “Settimana della comunione in famiglia”. Questa data è inserita nel calendario delle attività del dip. Famiglia che dovreste avete ricevuto all’inizio dell’anno. Questa settimana e giornata mettono l’enfasi sull’essere chiesa come famiglia.

In occasione di questo programma speciale, la Conferenza Generale ha preparato del materiale contenuto nel Resource Book (ex Planbook) 2021 “I Will Go… con la mia famiglia – Unità nella comunità”.

In questo volume potrete trovare materiale utile per rendere ricca questa settimana e per offrire alla comunità un'occasione di approfondimento sulle tematiche familiari, tra cui: 

  • sermoni per il sabato mattino
  • seminari per il sabato pomeriggio
  • meditazioni per il venerdì sera
  • messaggi per i bambini
  • articoli di approfondimento su tematiche familiari

Ricordiamo che questo volume, indirizzato al dipartimento locale dei Ministeri Avventisti della Famiglia, è stato consegnato a ogni comunità. Se pensate di non averlo ricevuto, vi preghiamo di contattarci (famiglia@avventisti.it). In ogni caso, sul sito del dipartimento potete scaricare il file pdf: famiglia.avventista.it/resourcebook2021/

Per pubblicizzare questo evento, vi mettiamo a disposizione la grafica, che potete scaricare dal seguente link: https://www.uicca.it/download/varie/SCF2021.zip

Rimanendo a vostra disposizione per eventuali e ulteriori chiarimenti, cogliamo l'occasione per augurare a voi, alle vostre famiglie e alle vostre comunità una buona continuazione di anno ecclesiastico ricco di benedizioni celesti.

Un caro e fraterno saluto a tutti voi,

Roberto Iannòdirettore dipartimento
Maria Antonietta Calà
direttore associato

 

 

 

Produttore

Condividi