Nell’ambito del congresso avventista regionale che si e’ svolto sabato 22 novembre a Firenze in occasione della ricorrenza dei 150 anni della presenza avventista in Italia, Walther Soranna, direttore della casa di riposo “Casa mia” di Forli’, ha parlato del tema “la cura dell’anziano nell’epoca della fine del welfare” e del senso di “Casa mia”, un’iniziativa sociale promossa dalla Chiesa avventista. Poco prima del congresso lo abbiamo intervistato

Produttore

Condividi