Nelle settimane precedenti abbiamo visto che:
1. l’8xmille è una quota del gettito complessivo dell’Irpef che ogni anno lo Stato mette a disposizione dei contribuenti per scopi “sociali o umanitari”
2. il 5xmille è una quota della propria imposta sul reddito delle persone fisiche a cui lo stato rinuncia per destinarla alle organizzazioni non profit
3. se non firmi per l’8xmille e per il 5xmille comunque lo Stato te lo ha già prelevato e non te lo restituirà. Verrà poi distribuito tenendo conto delle scelte fatte da chi ha firmato
4. possono firmare l’8 e il 5xmille tutti coloro che sono tenuti a compilare il modello Unico e il 730.
5. chi non fa la dichiarazione dei redditi può comunque destinare il proprio 8 e 5xmille scaricando il modulo dal sito www.ottopermilleavventisti.it
6. posso firmare sia per l’8xmille sia per il 5xmille perché l’uno non esclude l’altro.
La domanda di oggi è… Quanto mi costa firmare per l’8xmille?
Non costa nulla! Si tratta infatti della facoltà di decidere quale destinazione debba essere data all’otto per mille dell’Irpef che tutti abbiamo già pagata. E attenzione: non si tratta dell’otto per mille dell’Irpef pagata da ciascun contribuente, ma dell’otto per mille del gettito complessivo che lo Stato riceve da questa imposta.
Quando fai la dichiarazione dei redditi, ricordati di firmare nell’apposita casella “Unione Chiese Cristiane Avventiste del Settimo giorno”

 

 

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti