Una breve riflessione del pastore avventista Vittorio Fantoni sui temi della fede e dell’etica cristiana. In questo numero: “Dio e la diversità“. Nonostante la diffusa opinione che la fede cristiana abbia un’inevitabile inclinazione verso l’uniformismo e l’intolleranza, uno studio teologico un po’ più attento mette in luce la positività della diversità: Dio è uno e trino, la testimonianza sulla vita di Gesù ci è offerta da quattro Vangeli (con quattro prospettive in parte diverse!), la Bibbia è composta da 66 libri con diversi stili, obiettivi e preoccupazioni. Ma nella diversità prevale un’unità di fondo, l’unità dell’amore che accoglie in sè la diversità del mondo.

Produttore

Condividi

Articoli recenti