Il Coordinamento delle riviste italiane di cultura (Cric), in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura, organizza il webinar “Le riviste di cultura italiane nella pandemia: una mostra virtuale”, venerdì 28 maggio, dalle 16 alle 18, in diretta sulla pagina Facebook del Cric.

“Le riviste di cultura non si sono fermate durante la pandemia, anzi, sono state al centro della produzione culturale del Paese” ha dichiarato Valdo Spini, presidente del Cric “ed è per questo che dopo la ‘Giornata delle riviste’ dello scorso 15 dicembre, siamo felici di dar vita a una vera e propria mostra online delle riviste, e siamo onorati di farlo all’interno dell’importante manifestazione ‘Il Maggio dei Libri’, organizzata dal Centro per il libro e la lettura, con cui crediamo estremamente feconda la collaborazione”. Ha quindi concluso “Solo se sviluppiamo la cultura nelle sue molteplici forme di produzione, troverà terreno fertile l’investimento che l’Italia deve fare per riprendersi dalla pandemia. Dalla cultura possiamo e dobbiamo ripartire, e questo vale anche per il Pnrr italiano per il Next Generation-Eu”.

Il webinar sarà introdotto da una tavola rotonda a cui parteciperanno: Valdo Spini (presidente Cric), Angelo Piero Cappello (direttore Centro per il Libro e la Lettura), Giacomo Bottos (Pandora), Simona Maggiorelli (Left), Maria Panetta (Diacritica), Severino Saccardi (Testimonianze), Francesco Stella (Semicerchio), Vittorio Giacopini (Radio3), Anna Longo (GR RAI); modera Claudio Paravati (Confronti).

Saranno poi presentate in diretta, dalla voce degli stessi direttori e redattori, gli ultimi numeri di varie riviste italiane di cultura, tra le quali: Africa e Mediterraneo, Aggiornamenti Sociali, Coscienza e Libertà, Critica d’Arte, Economia della Cultura, Historia Magistra, Il Cristallo, Il De Martino, Il Tetto, Iriad review, La Rocca, Le Carte e la Storia, L’Ingegnere Italiano, LUK, Nuova Antologia, Paradoxa, Pedagogika, Quest, Rivista Giuridica del Mezzogiorno, Schede Medievali, Todomodo, Una Città.

“È importante che il Maggio dei Libri sia una festa della lettura di tutta la produzione culturale, anche delle riviste di cultura” ha commentato Angelo Piero Cappello, direttore del Centro per il libro e la lettura “La collaborazione con il Cric è bene che prosegua con questa energia, perché è solo facendo rete che la cultura può riprendersi lo spazio necessario nel dialogo pubblico”.

Per informazioni: segreteria@cric-rivisteculturali.it

 

Produttore

Condividi

News Avventisti

Articoli recenti