“L’Eterno è la mia luce e la mia salvezza, di chi temerò? L’Eterno è la fortezza della mia vita, di chi avrò paura? “, questo il versetto tratto dal Salmo 27:1 che accompagna l’esperienza vissuta da Franco quando era pastore della chiesa avventista di Bari.

Si trovava in piazza con uno stand insieme ad altri volontari per distribuire bibbie e offrire un corso di approfondimento, quando arrivò Carmine, il giovane che era solito ritirare ogni mese il pacco viveri. La sua vita era stata segnata dalla strada in cui aveva vissuto per anni dopo essere stato costretto a scappare da casa a causa della violenza del padre alcolista.

Quel giorno, il suo viso era emaciato e sembrava sconvolto. Aveva vissuto una notte terribile facendosi di eroina insieme ad un amico che nelle notte gli era morto accanto e non riusciva a farsene una ragione.

Gli venne regalata una delle Bibbie esposte nello stand.  Il giovane la lesse con attenzione per dare risposte al suo travaglio interiore.

Dopo una settimana di studio e di preghiera, una luce si accese nella notte. Cosa avvenne? Come Dio cambiò la vita di Carmine?

Quando si pensa di avere toccato il fondo nella vita, sorge la luce di Dio.

 

Mario Calvagno e Carmen Zammataro intervistano Franco Evangelisti di Guerrinopastore delle chiese avventiste di Cremona, Pavia e dei gruppi di Mantova, Piacenza e Vigevano.

 

 

Per approfondire la Bibbia si può richiedere uno dei corsi gratuiti per corrispondenza oppure online al 342 92 73 681.

 

Produttori

, ,
Condividi

Articoli recenti